Lombardia Orientale,

Regione Europea della Gastronomia 2017

16 settembre 2016 –  La Lombardia  Orientale costituita dai territori compresi fra le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova sarà Regione Europea della Gastronomia 2017.

Il prestigioso riconoscimento internazionale è all’origine di una collaborazione  inedita fra territori con caratteristiche e risorse turistiche diverse, accomunati da un’offerta di eccellenza sotto il profilo enogastronomico.

La Lombardia Orientale è uno fra i bacini italiani ed europei con la più alta concentrazione di prodotti alimentari certificati e di eccellenza e vanta un’offerta ampia e di riconosciuta qualità sotto il profilo della ristorazione.

Lo dimostra la presenza sul territorio di 25 prodotti di origine protetta, altrettanti vini a denominazione di origine e ben 22 ristoranti stellati, senza contare le decine di ottime insegne distribuite sul territorio, ambasciatrici di una cucina sempre più attenta alla valorizzazione della produzione locale.

L’esigenza di dare forma a un’offerta turistica aggiornata e articolata, vede ora in corso un lavoro di mappatura con l’obiettivo di fare del sito eastlombardy.it il riferimento per chi desidera partire alla scoperta della Lombardia Orientale. Il sito propone – e proporrà in modo sempre più completo e articolato – informazioni di attualità, itinerari, indirizzi eccellenti e informazioni sui prodotti certificati ma anche sulle specialità tradizionali testimoni di una cultura gastronomica secolare, all’insegna della qualità.

L’opportunità di presentare il progetto Lombardia Orientale|Regione Europea della Gastronomia 2017 in occasione del lancio della nuova edizione del Food Film Fest, il festival internazionale che unisce cinema e cibo, rappresenta una tappa importante nel percorso di divulgazione dell’iniziativa. Roberta Garibaldi, Direttore scientifico di Lombardia Orientale|ERG 2017, sottolinea come in questa fase sia di primaria importanza il coinvolgimento dei vari soggetti sul territorio – produttori, ristoratori, albergatori, operatori del settore alimentare – che costituiscono il vero tessuto connettivo del progetto.

Fra le priorità in questa fase – aggiunge Roberta Garibaldi – vi sono il coinvolgimento e la sensibilizzazione del mondo della produzione e dell’ospitalità attraverso lo sviluppo di una rete di operatori preparati ad accogliere e soddisfare le aspettative del turista gastronomico e consapevoli di operare all’interno di una regione la cui attrattività turistica non sia esclusivamente riconducibile alla ricchezza culturale espressa dai quattro capoluoghi lombardi o alla bellezza e al patrimonio artistico che si concentra lungo la riva occidentale del Garda. Il riconoscimento Europea della Gastronomia rappresenta in questa chiave uno strumento e uno stimolo a fare rete e a diffondere un nuovo modello di cultura del territorio.”

La presentazione del progetto anticipa  la serata inaugurale de “I Venerdì di East Lombardy” un ciclo di incontri aperti al pubblico negli spazi di Domus Bergamo specificamente dedicati alla valorizzazione e alla conoscenza dei prodotti e delle specialità che rendono unica la Regione Europea della Gastronomia.

Lombardia Orientale | Regione Europea della Gastronomia  (ERG)  2017

La Lombardia  Orientale, costituita dai territori compresi fra le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di Regione Europea della Gastronomia 2017. L’assegnazione del titolo ha dato l’avvio a una collaborazione  inedita fra  territori con caratteristiche e risorse turistiche diverse, accomunati da un’offerta di eccellenza  in campo enogastronomico che fa della Lombardia Orientale un bacino di assoluto interesse  considerata la presenza di prodotti certificati, ristoranti di eccellenza e la diffusione di prodotti tradizionali che sono espressione di una cultura che sa secoli punta sul territorio e le sue risorse.

Unendo le forze, i 10 partner del progetto: Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, le rispettive Camere  di Commercio, la Regione Lombardia, l’Università di Bergamo e inLOMBARDIA, intendono promuovere un’unica grande destinazione turistica, puntando sul connubio tra patrimonio artistico e naturalistico e la tradizione eno-gastronomica locale.

 

Ufficio Stampa

MAGENTAbureau  | Corso Magenta 46 | Milano

Elisa Zanotti           | Mob 347 2441081             | elisa.zanotti@magentabureau.it

Elisa Pella              | 02 48011841 – 2 – 202        | elisa.pella@magentabureau.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca